Comunicare con Fornitore? Fornitore
Ricky Cheng Mr. Ricky Cheng
Cosa posso fare per te?
Contattare il Fornitore
Home > Elenco prodotti > LED Spot Light > AR70 7w DIM Spotlight

AR70 7w DIM Spotlight

categoria articolo di AR70 7w DIM Spotlight, siamo produttori specializzati provenienti dalla Cina, Ar70 7W Dim Spotlight, Spotlight Dim Ar70 fornitori / fabbrica, il commercio allingrosso di alta qualità prodotti di 12V Ar70 Dim Spotlight R & S e produzione, abbiamo il perfetto servizio e supporto tecnico post-vendita. Aspettiamo la vostra collaborazione!

Cina AR70 7w DIM Spotlight Fornitori

AR70 7w DIM riflettore caratteristiche:

R. durata della vita: più di 40, 000 h;

B. coperta di illuminazione per uso domestico;

Brillantatura della luce C. Fast, no dely e sfarfallio;

D. energia-risparmio: risparmio 80% che la lampada ordinaria;

E. Green e tutela della salute, non favorevole, più confortevole per i nostri visione.

AR70 7w DIM Spotlight

I vantaggi AR70 7w DIM Spotlight:

A. passato EMC, LVD e certificazione di ROHS;

B. ambiente e nessun UV o IR radiazione;

C. ampia gamma di tensione di funzionamento disponibili e basso consumo;

D. facile da installare e mantenere, sostituzione delle lampadine tradizionali e nessun dispositivo sussidario.


Area di applicazione di AR70 7w Spotlight DIM:

A. Basic illuminazione commerciale;

B. generalmente matching in downlight, celling luce, casa illuminazione ecc;

C. commerciale, illuminazione, illuminazione di specialità, hotel di illuminazione, illuminazione dell'ufficio, casa leggera;

D. commerciale Visualizza windows e barre, aeroporto, metropolitana, incrocio quadrifoglio e campo dell'architettura.

AR70 7w DIM Spotlight


Mingxue optoelettronica Co., Ltd. ha applicato I S O 9 0 0 1: 2 0 0 8 internazionale certificato di sistema di gestione di qualità, per AR70 7w DIM Spotlight applichiamo il certificato CE, RoHS e SAA per il nostro prodotto di illuminazione a led.

AR70 7w DIM Spotlight

AR70 7w DIM Spotlight




Nuovi prodotti

Elenco prodotti correlati

Casa

Phone

Skype

inchiesta